top of page
  • Immagine del redattoreShinsen Academy

Coppa Di Natale 2023

L'ultimo impegno della stagione sportiva,e una festa per i più piccoli.


Si è svolta a Poggio Renatico, tra gli addobbi natalizi, la Coppa Di Natale Shinsen® 2023 dedicata, come da tradizione, ai più piccoli e ai principianti.



Protagonisti sono stai gli allievi del Mini Jitsu® preparati nei dojo in cui è attivo il corso dedicato: Pieve di Cento, Poggio Renatico e Lagosanto. I piccoli jujituka, d'età compresa ta i 3 e i 6 anni, si sono messi in gioco regalando tante emozioni nuove, prima di tutto a sé stessi contagiando tutti i presenti.


È stata quindi la volta dei compagni via via più grandi. Sui tatami di gara erano presenti gli allienvi dei Dojo di Altedo, Pieve di Cento, Poggio Renatico, Migliarino, Lagosanto e Porto Garibaldi preparati dai tecnici Shisnen®.


Oltre la gara a coppie, in questa edizione della Coppa di Natale, ha fatto il suo esordio il "Njina Race". Un percorso di abilità a cui hanno parteciato grandi e piccoli per divertirsi tutti assieme prioma della gara a coppie. Per ogni partecipante è stato consegnato un attestato di partecipazione personalizzato e riportante il tempo impegato per teminare il percorso.


Per tradizione la Coppa di Natale è riservata ai principianti (cinture bianche e gialle), ma la fortissima richiesta di una gara pre-natalizia quest'anno ha fatto decidere all'academy che si istituisse un secondo circuito per le cinture più alte. Questo per permettere anche ai meno esperti, almeno per una volta, di competere senza incappare in atleti di grado più alto e con maggior eseporienza e preparazione.


Come sempre, lo scopo principale della Coppa di Natale Shinsen® è quello di divertirsi e dare spazio ai più piccoli, e ai proncipianti, in modo che possano avvicinarsi con maggiore serenità alla disciplina di gara.


Anche quest'anno la manifestazione è stata un successo: atleti e genitori si sono divertiti, e il clima di amicizia e sportività è stato esemplare. Tante le emozioni per gli esordienti assoluti che hanno scoperto il piacere e le emozioni di mettersi alla prova sul tatami e dar forma agli sforzi fatti surante gli allenamenti. Gradito da tutti l'arrivo dei Mestri Pablo e Dante per gli auguri di natale.


Ora non resta che concentrarsi sugli esami per il passaggio di grado, e poi un po' di meritato riposo prima di una nuova stagione che si preannuncia davvero ricca ed entusiasmante.

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


Post: Blog2_Post
bottom of page