top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Gambetta

(Dopo) i miei primi 40 anni: 5 Buoni Motivi per praticare in età adulta... a prova di Scienza!

I Benefici del Ju Jitsu per gli Adulti secondo la scienza - Salute, Autodifesa e Benessere Mentale.


5 motivi per praticare Ju Jitsu da adulti

In un recente articolo abbiamo visto come il Ju Jitsu sia un ottimo alleato per la crescita di bambini e ragazzi. Non a caso Shinsen® Academy ha investito tanto tempo e risorse per mettere a punto il percorso di Mini Jitsu®.


Questa volta, però, spostiamo il focus in avanti di qualche anno: verso una fascia d'età in cui troppo spesso si abbandona l'attività sportiva.


L'età adulta, invece, una fase della nostra vita in cui una disciplina come il Ju Jitsu è un alleata davvero preziosa per il benessere complessivo. So per esperienza diretta che davanti alla prospettiva di cominciare un percorso marziale a 40 anni, per esempio, possano passare per la mente dubbi sulle proprie possibilità e domande .


Per quanto riguarda i dubbi sulle proprie eventuali limitazioni ho sempre preferito accettare le mie possibilità del momento e pormi obiettivi realistici riguardo la mia pratica. Davvero molto utile, poi, è cambiare il punto di osservazione: spostare l'attenzione su gli eventuali benefici.


Insomma, il nostro mal di schiena può essere un limite per la pratica o la pratica può essere una soluzione per nostro il mal di schiena: sta a noi scegliere il punto di vista. Allo stesso modo l'età può essere misurata in esperienza, e l'esperienza acquisita negli anni è un grande valore aggiunto nello studio e nel nostro approccio al Ju Jitsu.


Ma le opinioni, per quanto importanti, sono punti di vista. Perciò in questo articolo andiamo a cercare ragioni più solide di "un buon consiglio". Di solito si dice "dammi una buona ragione". Ecco, oggi ne vediamo cinque buone ragioni, tutte supportate da ricerche scientifiche, per cominciare questa avventura anche da adulti.



1. Fitness e Salute Fisica


Facciamo spesso una vita sedentaria, "disordinata", a causa del lavoro e degli impegni tipici dell'età adulta. A a farne le spese sono la nostra forma fisica, e il nostro benessere.


Iniziare a praticare il Ju Jitsu può portare notevoli miglioramenti proprio alla salute fisica, a partire dall'aumento della mobilità.


Uno studio pubblicato nel "Journal of Exercise Rehabilitation" ha dimostrato che l'allenamento nelle arti marziali, tra cui il Ju Jitsu, può contribuire alla perdita di peso. Questo è dovuto alla combinazione di esercizi aerobici e anaerobici che coinvolgono tutto il corpo durante gli allenamenti.


Il risultato è una maggiore forza muscolare e una migliore resistenza cardiorespiratoria, che sono essenziali per mantenere il corpo in salute.



2. Stress e Ansia


La vita adulta può essere stressante, lo sappiamo bene. La pratica del Ju Jitsu offre un'ottima via di sfogo per il rilascio dello stress e dell'ansia. Una ricerca pubblicata su "Psychoneuroendocrinology" ha dimostrato che la pratica delle arti marziali può abbassare i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress, nel corpo.


Durante gli allenamenti, il corpo rilascia endorfine, noti come gli "ormoni della felicità," che aiutano a migliorare il tuo stato d'animo e a ridurre il senso di tensione. Questo può portare a una maggiore sensazione di rilassamento e benessere, quindi a sentirsi più rilassato e meno preoccupato.



3. Autodifesa


La sicurezza personale è un motivo valido già di per sé per iniziare a fare Ju Jitsu.


Quello della sicurezza personale è oggi un tema molto sentito. Così, molti adulti scelgono di praticare il Ju Jitsu per acquisire competenze di autodifesa. Infatti, il Ju Jitsu risulta essere una delle arti marziali più efficaci quando applicato alla difesa personale.


Uno studio pubblicato nel "Journal of Sports Science & Medicine" ha dimostrato, infatti, che coloro che praticano arti marziali, come il Ju Jitsu, sviluppano una maggiore consapevolezza situazionale e acquisiscono abilità di autodifesa. Questo significa che essere più preparato a gestire situazioni potenzialmente pericolose, e a proteggere te stesso o gli altri in caso di necessità.



4. Socializzazione e Comunità


Fare parte di una squadra di Ju Jitsu, o di un Dojo, ti mette in contatto con persone che condividono gli stessi interessi: persone che hanno abbracciato i valori di questa disciplina.


Uno studio pubblicato su "PLOS ONE" (rivista scientifica di tipo open access pubblicata da Public Library of Science) ha evidenziato che la socializzazione può migliorare la salute mentale degli adulti, riducendo il rischio di depressione e ansia.


La condivisione di esperienze e il senso di appartenenza a una comunità possono offrire un importante supporto emotivo, migliorando così la tua qualità di vita complessiva. Inoltre si allena l'intelligenza emotiva e la capacità relazionarsi efficacemente con gli altri. Non è raro che il tatami crei legami importanti e duraturi anche in età adulta.



5. Concentrazione e Autocontrollo


Il Ju Jitsu richiede un alto grado di concentrazione e autocontrollo durante gli allenamenti. La pratica costante di queste abilità ha un impatto positivo sulla tua vita quotidiana.


Uno studio condotto sulla "Psychological Science" ha evidenziato che le arti marziali possono migliorare la concentrazione e la capacità di gestire situazioni stressanti.


Queste abilità sono subito trasferibili in molte sfere della vita, come il lavoro e le relazioni personali, contribuendo a rendere gli adulti più sicuri e capaci di affrontare le sfide.


In sintesi, iniziare a fare Ju Jitsu in età adulta può portare numerosi vantaggi, inclusi quelli legati al miglioramento della forma fisica, alla riduzione dello stress, all'acquisizione di competenze di autodifesa, all'opportunità di socializzazione e allo sviluppo di concentrazione e autocontrollo.


Tutti questi benefici sono supportati da ricerche scientifiche, rendendo il Ju Jitsu una scelta molto interessante per gli adulti in cerca di una via verso il benessere.


Nel nostro gruppo sono numerosi gli esempi di adulti che hanno abbracciato questa disciplina tendone grandi benefici.


Per cui, se aleggia ancora qualche dubbio sul perché cominciare a fare Ju Jitsu anche a quarant'anni e oltre, ricorda che sia la scienza che l'esperienza sono d'accordo: il segreto è semplicemente quello di dirsi di sì, di darsi il permesso di stare bene e divertirsi.


59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page